Parigi: Grandeur a misura d'uomo


Non ero mai stato a Parigi. Avevo solamente una giornata a disposizione e ho deciso di vivere la città più possibile. Le architetture parigine sono grandiose, mettono soggezione. Galeries La Fayette, Place de la Concorde, Louvre, Notre Dame, Pompidou, Champs Elysees, Tour Eiffel, sono giganti perfettamente integrati in una città a misura d'uomo, da visitare passeggiando, senza troppa fretta. Il traffico di automobili nelle vie principali è caotico, fastidioso, insopportabile. Svolti l'angolo e ritrovi la pace, il suono della gente, il suono della città che vive. Parigi ha il fascino altezzoso e affabile di una donna raffinata dal sorriso cordiale. La gente che ti circonda è fatta di turisti e parigini, di mondi lontani e contaminazioni quotidiane... Parigi è un luogo in cui le distanze storiche, culturali e geografiche si avvicinano.

- Immagine: Museo delle arti e culture primitive Quai Branly

0 commenti:

Posta un commento