FuoriSalone 2013: Appartamento Lago


Fuorisalone Milano
Milano, via Brera 30. L'ascensore sale, ci si infila nell'Appartamento, con la A maiuscola. Questo appartamento non è come tutti gli altri, è una casa, una showroom, un ufficio, una mensa, una scuola, una sala riunioni, un laboratorio, un palcoscenico, è un sacco di cose. Ad accompagnarmi tra le stanze dell'appartamento c'è una guida d'eccezione: Angelica Longo, tenant dell'Appartamento Lago Alto Salento. In cucina c'è fermento, è ora di pranzo. Tra le stanze si rincorrono visitatori giovani e meno giovani, professionisti e curiosi. Tutto è a disposizione di tutti, si può toccare con mano l'arredamento Lago nel suo habitat naturale, una casa viva fatta di abitudini, persone, relazioni. Non è una fredda artefatta showroom con le vetrine sul corso, è un ambiente domestico, vivo... Il cuore dell'appartamento è il grande tavolo in cui si susseguono attività progettuali, chiacchiere tra amici, discussioni di lavoro, cibo e computer. L'atmosfera è particolare, informale, dinamica, casalinga. Conoscevo l'Appartamento Lago ma non l'avevo mai vissuto così pienamente dal suo interno. Angelica mi racconta il progetto e mi racconta il recente viaggio di Virginio Briatore, che da febbraio a Pasqua ha visitato gli Appartamenti, cogliendone il sapore. Un caffè, ancora qualche chiacchiera, un po' di relax sul divano, e si è di nuovo pronti ad immergersi nel caos della design week milanese.  




0 commenti:

Posta un commento