Bambolina/Barracuda















Io, io, io. Suona incessante e percuote la mente. Immaturo e narciso. Mi rifletto nel mondo, mi allineo alla gente. Alzo lo sguardo, perlustrando il presente. Tu sei invisibile, tu sei eclatante, tu sei vicina, tu sei lontana, tu sei inutile, tu sei necessaria, tu sei sogno, tu sei maledetta, tu sei candida, tu sei diabolica. Tu ci sei. Tu non esisti. Tu sei bambolina, tu sei barracuda. (Immagine: Tamara de Lempicka - Bambolina e Barracuda: Luciano Ligabue)

0 commenti:

Posta un commento