DESIGN: Biomorfismi in legno e alluminio


La Natura è maestra di architettura, da cui l’uomo può trarre insegnamento. Da questa convinzione nasce AL26.98, il marchio che porta nell’arredo contemporaneo un’innovativa esperienza di design. Dalla Natura prendono ispirazione i concept creativi di questa nuova linea di complementi d’arredo che del mondo naturale ripropone unicità, forme, materiali, sostenibilità, asimmetrie ed equilibri. I complementi d’arredo proposti da AL 26.98 si ispirano alla Natura non solo nel design, ma anche nei materiali. Lo stesso nome AL26.98 è un insolito acronimo in cui A sta per Alluminio, L per Legno e 26.98 è il peso atomico dell’alluminio. Questo metallo che si caratterizza per flessibilità, leggerezza, resistenza e riciclabilità costituisce l’involucro esterno di tutte le produzioni.Il legno compone invece l’interno del mobile, la linfa che gli dà vita, l’anima della struttura che gli conferisce solidità e compostezza. La scelta di abbinare alluminio e legno risponde alla volontà di introdurre nel mondo dell’arredamento una visione nuova dell’utilizzo di questi due materiali. (Fonte: archiportale.com)

0 commenti:

Posta un commento